AIRC 5 per mille

airc-logo

Metodologie innovative per la valutazione del rischio e della diagnosi precoce per il cancro del pancreas

Il programma coordinato da Aldo Scarpa ha come obiettivo primario la ricerca dei marcatori che permettono una diagnosi precoce del tumore del pancreas, uno dei più difficili da curare. Non ci si fermerà all’analisi delle molecole prodotte dalle cellule tumorali , ma si andrà a cercare anche nel microambiente che circonda il tumore e all’interno dalla risposta immunitaria al tumore.

Il secondo obiettivo del programma consiste nell’identificare e valutare nuove strategie di screening, da effettuare sulla popolazione a rischio di tumore al pancreas: una sfida che ancora oggi è aperta poiché le attuali conoscenze non permettono di stabilire chi è realmente a rischio.

L’adenocarcinoma duttale del pancreas è una patologia mortale. Di tutti i pazienti affetti, meno del 5% presenta un tumore resecabile la cui asportazione chirurgica contribuisce poco alla sopravvivenza dalla malattia se esso non viene diagnosticato allo stadio precoce.

L’identificazione di un marcatore precoce di diagnosi per il PDAC sembra essere una “missione impossibile” per questo l’utilizzo di un marcatore specifico della malattia non può essere scartato.

Il progetto è organizzato in una serie di “work-packages” coordinati da un “WP leader”.

Il nostro “work-package” è dedicato alla raccolta di material e dati al fine di supportare e validare i risultati ottenuti dagli altri WP.

5x1000-wp